Articoli

segreti-viminaio-fare-cesti

Il viminaio e l’arte di fare i cesti

Con i suoi molteplici utilizzi il cesto era uno strumento indispensabile alla giornata dei contadini delle colline. In ogni famiglia c’era almeno una persona che sapeva come lavorare e intrecciare i vimini per non farne mancare a chi ne avesse bisogno. Enrico Guidantoni, viminaio residente a Pitigliano nato a Manciano il 23 agosto 1940, in…
Leggi tutto

mauro-chechi-cantastorie-ottava-rima

I segreti della improvvisazione in ottava rima secondo Mauro Chechi

Cantastorie, menestrello, poeta improvvisatore in ottava: Mauro Chechi è il simbolo della tradizione orale della Maremma. Volato in Germania negli anni ’90 per lavorare con il Berliner Ensemble fondato da Bertolt Brecht, oggi l’artista è una miniera inesauribile quando si parla di canti e contrasti, da veglia come da osteria. Con i suoi suggestivi spettacoli…
Leggi tutto

canna-di-pitigliano

La canna di Pitigliano e le differenze da quella di Siena

Il metro lineare è stato universalmente adottato nel diciannovesimo secolo. Prima ogni campanile aveva una propria unità di misura. Nel Ducato degli Orsini vigeva la “canna”, pari a 2 metri e 61 centimetri. La scoperta è avvenuta in seguito a un restauro effettuato in piazza Gregorio VII nel 2010. Così ne parlava il professor Angelo…
Leggi tutto

gruppo-befani-sorano

I canti della Befana in Maremma spiegati bene

Molti gruppi la sera del 5 gennaio di ogni anno vanno “a cantà la Befana” nei paesi e nelle campagne di Pitigliano, Sorano, Manciano e del versante sud-est amiatino, con sconfinamenti nei vicini comuni laziali di Latera e di Onano. E’ qui che si conservano le forme più antiche e ininterrotte, anche se varie, della…
Leggi tutto

luigino-porri-ultimo-cocciaio-maremma

Luigino Porri, l’ultimo cocciaio della Maremma collinare

Luigino Porri, nato a Sorano il 20 maggio 1919, sposato con Giuseppina Bernardoni, due figli, è stato l’ultimo “cocciaio” del paese di Sorano. In occasione della mostra organizzata in sua memoria dal Museo Civico Archeologico della fortezza Orsini, riproponiamo una sua intervista pubblicata sul cartaceo nel 2008, tre anni prima della sua morte. Gli strumenti…
Leggi tutto

cassia-interrotta-frana

Tutte le volte che la SS2 Cassia è rimasta chiusa sotto Radicofani

Le precipitazioni che si sono abbattute sabato 21 dicembre su tutta l’Italia centrale non hanno causato pochi danni sul territorio. Numerose strade secondarie a viabilità ridotta sono state chiuse in seguito a frane e alluvioni, a far parlare però è stata soprattutto la frana che ha interrotto la SS2 Cassia nei pressi dell’area industriale sotto…
Leggi tutto

brigante-domenico-tiburzi

Il giorno in cui Tiburzi andò a offrire la sua protezione ai principi Corsini

Vissuto alla fine del 1800, il brigante Tiburzi è una figura che ha profondamente segnato l’immaginario popolare della Maremma. In questo brano di Alfio Cavoli, tratto dal libro “Tiburzi storia di un brigante”, Domenichino va a Marsiliana a offrire la sua protezione ai principi Corsini. Era il caso di trattare un rapporto di collaborazione con…
Leggi tutto

Bruno-bartolacci-miniera-del-siele

Bruno Bartolacci e la vita da capofficina nel villaggio minerario del Siele

Bruno Bartolacci, nato il 21 aprile 1923 a Santa Fiora, residente a Castell’Azzara. Sposato con Rosa, un figlio: ultimo esponente di una famiglia che ha dato alla miniera del Siele tutti i capo officina della sua storia. “Mio nonno ha aperto l’impianto, mio padre l’ha portato avanti e io l’ho finito, nel 1983, dopo aver…
Leggi tutto